SISTEMI DI RILEVAMENTO DELL’ALTEZZA MASSIMA DEI VEICOLI 

HPD dispone di una serie di sistemi che rilevano l’altezza massima dei veicoli attraverso l’utilizzo di sensori laser scanner o fotocellule.

I sistemi di rilevamento dell’altezza massima consentono di salvaguardare l’integrità di strutture e impianti quali gallerie, ponti, sottopassaggi, ecc.

HPD offre i seguenti sistemi con caratteristiche diverse:

  • RAM 10 – Sistema costituito da una coppia di fotocellule. Consente di rilevare veicoli sopra l’altezza massima ma non fornisce indicazioni sulla corsia in cui è transitato il veicolo. Richiede l’installazione di apparati su ambo i lati della strada
  • RAM 20 – Sistema costituito da un sensore laser scanner. Può funzionare in due modalità, ovvero con scansioni orizzontali o verticali. Consente di rilevare la corsia di transito e, nel caso di installazione verticale, anche di effettuare conteggio e classificazione del traffico. Richiede l’installazione su un solo lato della strada
  • RAM 100 – Sistema costituito da un sensore laser scanner ed una coppia di fotocellule. Può funzionare in due modalità, ovvero con scansioni orizzontali o verticali. Consente di rilevare la corsia di transito e, nel caso di installazione verticale, anche di effettuare conteggio e classificazione del traffico. Richiede l’installazione di apparati su ambo i lati della strada
  • RAM 200 – Sistema costituito da due sensori laser scanner, uno con scansioni verticali, l’altro orizzontali. Consente di rilevare la corsia di transito e, nel caso di installazione verticale, anche di effettuare conteggio e classificazione del traffico. Garantisce ridondanza nel caso uno degli scanner si guastasse, l’altro continua ad essere in grado di rilevare l’altezza. Rileva target anche di piccole dimensioni. Richiede l’installazione su un solo lato della strada

Per maggiori informazioni scegliere uno dei sistemi nel menu a destra.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close